Home > Destinazioni > Asia > Thailandia > Thailandia_fino al confine e ritorno

Thailandia_fino al confine e ritorno

Temple in Chiang Mai, Thailand
Thailandia_fino al confine e ritorno

Richiedi preventivo

 

Partenze ogni sabato e martedì dall'Italia (eccetto festività e ponti che prevedono un supplemento)

Quote per partenze garantite min. 2 persone

  • PACCHETTO SERVIZI A TERRA CONDIVISI (hotel standard)
€ 1200,00
  • Assicurazione medico-bagaglio e spese di prenotazione
€ 130,00
TOTALE € 1330,00

 

SUPPLEMENTI

Voli, circa € 450,00
Tasse aeroportuali (da riconfermare alla prenotazione), circa € 350,00
Supplemento hotel superior € 70,00

Per tour privati o mini-gruppi 6/14 persone contattarci direttamente per preventivi personalizzati

Richiedi preventivo

Day 1
1° giorno: ITALIA - BANGKOK [-/-/-]

Arrivo in aeroporto con vostri mezzi, eventualmente è possibile prenotare per voi parcheggi a prezzi convenzionati o trasferimento con minibus dall’aeroporto a Vittorio Veneto. Partenza dall’Italia con volo di linea. Pernottamento a bordo.

Day 2
2° giorno: BANGKOK [-/-/C]

Arrivo a Bangkok e ritiro dei bagagli. Disbrigo delle formalità doganali, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Giornata a disposizione per attività individuali. Cena e pernottamento in hotel.

Day 3
3° giorno: BANGKOK – MERCATO GALLEGGIANTE - BANG PA IN – AYUTTHAYA [C/P/C]

Colazione e poi di buon mattino, partenza del tour Bangkok e prima sosta a una piantagione di cocco a poche ore dalla citta’. In una tradizionale fattoria Thai, scopriremo i metodi di lavorazione del delizioso zucchero di cocco. Dopo la visita, proseguiremo per il vivace e pittoresco mercato galleggiante di Damnoen Saduak (circa 70 km capitale), con la sua varietà di prodotti esposti sulle barche in una festa di colori, odori e suoni. Durante la visita, avremo l’occasione di ammirare le tradizionali abitazioni Thai e la quotidianita’ degli abitanti del posto sulle rive del fiume. Pranzo in ristorante locale e proseguimento alla volta di Bang-Pa-In per visitare la residenza estiva dei Re. Il tour proseguira’ poi verso la storica città di Ayutthaya. Cena e pernottamento in hotel.

Day 4
4° giorno: AYUTTHAYA - LOPBURI – SUKHOTHAI [C/P/C]

Colazione in Hotel e partenza per la visita di Ayutthaya, antica capitale del Regno del Siam. Visiteremo il sito archeologico riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanita’ e le sue antiche rovine, tra le quali: il tempio Wat Chaimongkol, dimora di una comunità di monache buddhiste; il tempio Wat Mahathat; e il tempio Wat Phrasresanpetcg. A seguire, proseguiremo per Lopburi, facendo una sosta al Phra Prang Sam Yod, tempio induista in stile khmer, famoso soprattutto per le centinaia di macachi che lo abitano. Pranzo in ristorante locale e proseguimento verso Sukhothai. Cena e pernottamento in hotel.

Day 5
5° giorno: SUKHOTHAI – PHRAE - CHIANG RAI [C/P/C]

Colazione in hotel. Inizio della visita del parco storico di Sukhothai (riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanita’), che racchiude le rovine dell'antica capitale del Regno di Sukhothai del XIII e XIV secolo. Visiteremo quindi il Wat Si Chum, che ospita una delle immagini piu grandi del Bhudda, posta su di un basamento di 32 metri che si erge sino a 15 metri di altezza. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Chiang Rai con sosta durante il percorso a Phrae e visita del Buddha Sdraiato del tempio di Wat Phra That Sri Suthon. Arrivo a destinazione per orario di cena. Cena e pernottamento in hotel.

Day 6
6° giorno: CHIANG RAI -TRIANGOLO D’ORO–TEMPIO BIANCO–CHIANG MAI [C/P/C]

Colazione in hotel. Partenza alla volta del celeberrimo Triangolo d’oro. Dalla sommita’ di una colle potrete godere della magnifica vista sul fiume Mekong ed il fiume Rak, suo affluente, che dividono geometricamente il confine tra Birmania, Thailandia e Laos, creando cosi la famosa forma triangolare. Visita del vicino Museo della Sala dell’Oppio. Partenza alla volta di Chiang Mai con sosta e visita durante il percoso del Wat Rong Khun. Meglio noto come Tempio Bianco, un edificio di recente costruzione progettato dal pittore visionario Chalermchai Kositpipat. La sua costruzione ha inizio nel 1997, ma e’ la data di coclusione dei lavori resta ancora incerta. Il tempio e’ realizzato completamente in gesso bianco e rivestito di specchietti, che, riflettendo la luce del sole, creano dei magnifici giochi di luce. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento in direzione Chiang Mai.All’arrivo visita del tempio piu’ famoso della citta’, il Wat Doi Suthep, tentativamente in coincidenza con i suggestivi canti serali dei monaci.Proseguimento verso l’Hotel. Cena e pernottamento in hotel.

Day 7
7° giorno: CHIANG MAI – ELEPHANT CARE - SAN KAEMPANG – CHIANG MAI [C/P/C]

Colazione in hotel. Partenza in direzione del campo di addestramento di elefanti di Mae Tang. In questo sito si potrà vedere come questi animali venivano impiegati nell’industria del legname ed in altre attivita’. Passeggiata a dorso di elefante (opzionale: circa € 65 per persona) e visita del vicino villaggio delle donne Giraffa (opzionale: circa € 65 per persona). Si prosegue poi con la visita al giardino delle Orchidee e pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita all’area di San Kam Phaeng, nota per il fine artigianato del legno e del cotone, manufatti tradizionali, antichità birmane e prodotti tipici delle minoranze etniche dei monti: un’ottima occasione per osservare gli artigiani al lavoro o fare acquisti! Rientro in hotel e a seguire Cena Kantoke con intrattenimento di danze delle minoranze locali delle montagne del Nord della Tailandia. Pernottamento in Hotel.

Day 8
8° giorno: CHIANG MAI – AEROPORTO [C/-/-]

* In supplemento: in un tipico ristorante si assaggiano i piatti principali della cucina thailandese e si assiste alla rappresentazione delle danze locali che esprimono attraverso movimenti delicati e precisi l’importanza e il fascino della loro cultura.

* In supplemento: Cena buffet con piatti tipici ed internazionali navigando lungo il fiume Chao Praya, passando davanti al Palazzo reale e al Wat Arun "Tempio dell'Aurora" con l’incantevole scenario della notte di Bangkok.

Day 9
9° giorno: BANGKOK [C/-/C]

Colazione in hotel. Mattinata libera. Pranzo libero. Partenza per visita che comprende i templi piu’ importanti di Bangkok: Wat Trimitr, il tempio del Buddha d’oro, Wat Po, il tempio del Buddha dormiente e infine il Wat Benjamabophit, il tempio rivestito di marmo di Carrara. Cena e pernottamento.

Day 10
10° giorno: BANGKOK – ITALIA [-/-/-]

Trasferimento all’aeroporto di Chiang Mai in tempo utile per il volo. Pernottamento in volo. Arrivo in Italia e rientro a casa con i propri mezzi (eventualmente è possibile prenotare per voi parcheggi a prezzi convenzionati o trasferimento con minibus dall’aeroporto a Vittorio Veneto)

Fine dei nostri servizi

La quota comprende:

  • Sistemazione e pasti (bevande escluse) come specificato nel programma .
  • Trasferimenti secondo il programma sopra menzionato
  • Visite con guida parlante italiano
  • Biglietti d’ingresso durante le visite
  • Tasse di soggiorno, IVA e servizio di facchinaggio
  • Assicurazione Medico-bagaglio

La quota non comprende:

  • Voli
  • Escursioni e servizi opzionali
  • Bevande ai pasti
  • Tasse aeroportuali
  • Spese di natura personale, come bevande, souvenir, servizio di lavanderia, ecc.
  • Pasti non menzionati nel programma
  • Mance alla guida e agli autisti
  • Assicurazione annullamento
Expand/Close
Documentazione necessaria per l’ingresso nel Paese per i cittadini italiani

Passaporto: necessario per l.viaggiare si'ingresso nel Paese, deve avere validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’arrivo e almeno due pagine libere rimanenti per l’apposizione del visto. I turisti, per legge, sono tenuti a portare sempre con sé il proprio passaporto originale. Si sono verificati casi di turisti arrestati perché sprovvisti del documento. Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare l’Approfondimento: “Prima di partire - Documenti per viaggi all’estero di minori” www.viaggiaresicuri.it

Visto

Visto d’ingresso: non è necessario per soggiorni per motivi di turismo non superiori ai trenta giorni. All’arrivo in Thailandia per via aerea viene apposto sul passaporto un timbro che ha valore di visto d’ingresso e consente la permanenza nel Paese per 30 giorni. In caso di varco di frontiera terrestre, tale periodo può invece essere limitato a 15 giorni. Le Autorita’ di Immigrazione si riservano comunque di poter richiedere documentazione attestante idonei mezzi di sussistenza e di uscita dal Paese. I visti turistici possono essere estesi una sola volta, per un massimo di 30 giorni, presso gli Uffici di Immigrazione. Visti turistici di più lunga durata o altre tipologie di visto (studio, lavoro, ecc.) sono da richiedere all'Ambasciata o al Consolato thailandese presenti in Italia. La permanenza oltre i termini e’ considerata reato e può comportare l’arresto, l’incarcerazione e la formale espulsione a spese dello straniero. E’ disponibile un visto turistico ad ingressi multipli della validità di 6 mesi, all’interno dei quali sarà possibile la permanenza in Thailandia fino a 60 giorni.

Fuso orario

+6h rispetto all'Italia; +5h quando in Italia è in vigore l'ora legale.

Lingue

Thailandese ed inglese, ma quest'ultima solo nella capitale Bangkok e nelle principali località turistiche.